Tombola delle emozioni

Share

Vi ricordate il gioco che ho preparato per l’inizio dell’anno scolastico?

Ora vi presento la tombola collegata!

Ho realizzato tre versioni:


In ciascuna versione del gioco trovate:

  1. La prima pagina con i cinque volti stilizzati e le emozioni scritte sopra a ciascuno di essi.
  2. La seconda pagina con le tessere da estrarre (potete stamparla due volte, per prolungare la durata del gioco),
  3. Dieci cartelle (stampatele due o tre volte, a seconda del numero di bambini che avete).

La differenza delle tre versioni che vi ho presentato sopra è nelle cartelle: nella tombola semplicissima le cartelle contengono solo 4 emozioni; nella tombola semplice ci sono 6 emozioni, con i nomi scritti; nella tombola difficile ci sono 6 emozioni senza nomi scritti.

Il gioco è quello classico della tombola: un giocatore estrae le tessere e nomina l’emozione raffigurata, gli altri coprono con un sassolino (un tappo, o altro) l’emozione uguale, se presente sulla cartella. Vince chi copre tutte le immagini (le vincite intermedie sono le classiche: ambo, terna, quaterna, cinquina).

Ho creato una versione ingrandita dei volti, da mostrare ai bambini per insegnargli l’associazione vocabolo-disegno ⇒ Scarica volti emozioni ingranditi

Prima di iniziare il gioco è utile giocare un po’ con questi volti, in modo che i bambini prendano confidenza con le espressioni rappresentate e imparino ad associarle correttamente al loro nome, per questo vi consiglio di proporre prima il gioco del domino delle emozioni.

Vi è piaciuto questo gioco? Un commento ripagherà i miei sforzi! 🙂
Hai avuto dei problemi durante il gioco? Scrivimi, mi aiuterà a migliorarlo!

Ti è piaciuto questo articolo? Hai una domanda? Lascia un commento e/o iscriviti alla newsletter! Wink

Share
Precedente Domino delle emozioni Successivo La tabella del buon comportamento

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.