Crea sito

Accento: quando si usa? Spiegazione, esercizi e giochi per bambini

Share

3. Riflettiamo: esercizi

Maestra Rosalba, sul suo sito crescerecreativamente.org, propone un esercizio e cita una frase del testo Progetto A.BA.CO (Giunti), che riporto:

La mamma prepara un ottimo pure/purè
Ogni mattina il papà mi saluta con un baciò/bacio.
Sulla finestra si è appoggiato un passero/ passerò.
Carlo salì sul trampolino e si tuffò/tuffo in piscina.
I calciatori iniziano la partita al fischio/fischiò dell’arbitro.
Gli alunni devono prima di scrivere seguire il ragionamento logico, individuare la parola giusta, sceglierla fra le due e inserirla nella frase. Fatto questo devono spiegare ad alta voce il perchè la parola scartata non va bene e cosa significa. Questo passaggio è fondamentale per la comprensione dei significati. La scelta non deve un semplice gesto meccanico e ripetitivo ma frutto di un processo di comprensione. Un accento cambia il significato di tutta una frase e già dalla classe prima l’alunno deve essere in grado di intuire il perchè. Durante queste attività la concentrazione di tutti deve essere alta.

Ti è piaciuto questo articolo? Hai una domanda? Lascia un commento e/o iscriviti alla newsletter! Wink

Share

Pubblicato da Maestra Silvia

Blog personale di maestra Silvia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il blog di maestra Silvia è stato realizzato da Salvatore Noschese - L'AltroWeb | Accedi 🔒