Crea sito

Lapbook articolo e nome

Share

Qui sotto il file pdf con il lapbook stampabile!

Vi metto le foto (molto artigianali 🤭) del lapbook che ho realizzato in quarta, per il ripasso degli articoli e dei nomi.

Per realizzarlo ho utilizzato due pagine del quaderno (anche gli alunni), così non va perso e rimane sempre a portata di mano!

Piegando a metà (verso l’interno) due pagine vuote, otteniamo un lapbook. Nella copertina abbiamo scritto il titolo:

Aprendo la prima parte del lapbook troviamo l’anteprima degli articoli (colonna sinistra) e la guida per l’analisi del nome (colonna destra).

Negli articoli indeterminativi un cartello con la “U” ci ricorda che iniziano tutti con la “u”, mentre il quadretto con la “D” ci ricorda che gli articoli partitivi iniziano tutti con “d”.

Queste due “porticine” si aprono, svelando l’analisi all’interno.

La prima pagina si apre e mostra l’analisi degli articoli. Vediamo che gli articoli indeterminativi non hanno il plurale, così i partitivi vanno in loro soccorso. Ricordiamo che per non confondere gli articoli partitivi con le preposizioni articolate, basta provare a sostituirli con “un po’ di” o “alcuni”.

Per ciascun tipo di articolo, ho tagliato mezza pagina, così da poterli aprire e chiudere indipendentemente (si vede meglio nella foto sopra).

L’altra pagina, quella dedicata ai nomi, in anteprima aveva dei numeri (1: tipo; 2: categoria; 3: genere e numero; 4: struttura). Aprendo, vediamo spiegati nel dettaglio tutte le possibilità.

Anche qui, per ciascuna “aletta” ho fatto tagliare mezza pagina, così da poterle aprire e chiudere.

Vista la complessità dei nomi composti, ho deciso di sfruttare anche il retro del lapbook, mettendo alcune tipologie di nomi composti (non tutte).

Ti è piaciuto questo articolo? Hai una domanda? Lascia un commento e/o iscriviti alla newsletter! Wink

Share

Pubblicato da Maestra Silvia

Blog personale di maestra Silvia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Il blog di maestra Silvia è stato realizzato da Salvatore Noschese - L'AltroWeb | Accedi 🔒