Mercoledì 25 settembre – le regole

Share

Premessa: in questo sito recensirò solo le lezioni che qualche bambino ha perso perchè assente. Quando i bambini saranno tutti presenti mi limiterò ad inserire ciò che è stato scritto alla lavagna. 

Ora descriverò solo le ultime due ore di mercoledì, perchè nelle prime ore i bambini erano tutti presenti!

Prime ore: italiano

Dopo la ricreazione abbiamo parlato di regole. I bambini in questi primi giorni di scuola si sono mostrati molto turbolenti (senza nostra sorpresa: il ritorno a scuola ogni anno è così!). Alla mattina, prima dell’inizio delle lezioni, la confusione è molta; durante i momenti di gioco liberi è capitato più volte di dover sgridare bambini che si comportano male con gli altri (prepotenze, modi sgarbati, giochi violenti).

È quindi urgente ristabilire la condivisione di regole che era stata creata lo scorso anno. Chiediamo ai bambini, divisi in due piccoli gruppi, quali sono i comportamenti sbagliati che a volte si verificano a scuola. L’elenco è vario; chiediamo a gruppetti di 3/4 bambini di rappresentare attraverso una breve scenetta i comportamenti errati.

alzare la manoLe rappresentazioni piacciono molto, tutti si divertono. Poi riflettiamo: cosa possiamo fare per risolvere questi problemi? Stabiliamo le prime regole da rispettare. Il problema della “voce” è preponderante: siamo in tanti, non possiamo parlare tutti insieme. Per alcuni è difficile rispettare la regola dell’alzata di mano, altri alzano la mano ma non riescono ad attendere che l’insegnanti dia il permesso di parlare, altri ancora dicono cose che non riguardano per niente l’argomento di cui si sta discutendo.

Realizziamo piccoli cartelli colorati riportanti le regole emerse, poi (la prossima volta) termineremo il lavoro attaccandoli tutti su un grande cartellone.

Realizziamo anche il cartellone degli smile: faccine sorridenti che i bambini meritano quando si mostrano particolarmente bravi nel rispettare una regola. Al decimo smile ottenuto si guadagnano 10 figurine!!

Riprenderemo a intervalli regolari questo discorso sulle regole, puntualizzando che in ogni luogo esistono regole, anche a casa propria! Il rispetto delle regole ci rende più felici, fa si’ che ci siano meno “facce arrabbiate” e che si riesca a vivere tutti insieme, sia che si tratti del “gruppo famiglia”, sia che si tratti del più allargato “gruppo classe”, sia che riguardi l’ancor più grande “gruppo comunità”. Più sono i membri di un gruppo, maggiore è la difficoltà nel far si’ che tutti rispettino le regole e ci sia armonia. Ma è una sfida che noi affrontiamo volentieri!

Ti è piaciuto questo articolo? Hai una domanda? Lascia un commento e/o iscriviti alla newsletter! Wink

Share
Precedente Martedì 24 settembre - informatica e immagine Successivo Giovedì 26 settembre - Inglese e musica

Lascia un commento

*